BLUE.jpg

2017/18

tbn 2017/18: BE THE STRANGER

Nel 2017 il lab rilancia e potenzia metodo, efficacia e dispositivi con un nuovo assetto che non si limita a intrecciare mentori/docenti e giovani iscritti, ma intensifica l’attività attraverso nuove figure che portano le loro best practice legate a territori e immaginario, e tecnici (graphic designer, illustratori, fotografi) che affiancheranno il team creativo realizzando in tempo reale le intuizioni nate dal gruppo. 

Se nell’anno precedente la chiamata alla creatività era intitolata "SII LA TERRA DI MEZZO" e chiedeva alla crew di farsi fascia di narrazione tra la comunicazione istituzionale delle APT e quella dal basso di social e web, portando valore aggiunto e trasformando i punti critici in punti di partenza, quest'anno la call è ancora più impervia: BE THE STRANGER, sii il forèsto, per posarci con nuovi occhi su antichi territori. 

“QUESTO È IL LUOGO CHE NON CAPIRAI, CHE NON CONOSCERAI, CHE NON potrai DEFINIRE. QUESTO POSSO DARTI, PER CONTINUARE AD ESSERE FELICEMENTE STRANIERO.”